Gli artigiani del Gusto

Consigli alimentazione senza glutine

Consigli alimentazione senza glutine
19 Aprile 2017

Ecco alcuni semplici consigli da seguire in casa che fanno la differenza per evitare la contaminazione:

  • Differenziare in tempi diversi la preparazione del pasto.
  • Mettere prima sul tavolo gli alimenti senza glutine seguiti poi da tutto il resto.
  • Non condividere assolutamente gli stessi elettrodomestici.
  • Usare microonde, macchina da toast, frullatore e mixer diversi.
  • La farina è volatile, anche se utilizzati in momenti diversi non si avrà mai una sicurezza.
  • Per quanto riguarda le pentole e i piatti sono lavabili, quindi la lavastoviglie toglie le tracce di una possibile contaminazione.
  • Lavarsi le mani, un gesto innocente che è strettamente necessario per la contaminazione.
  • Condividere insieme alla famiglia alcuni giorni della settimana questa intolleranza.
  • Dopotutto non è poi così una grande rinuncia in quanto si tratterebbe la maggior parte di primi piatti e pane, per lo più le farine utilizzate (farina di mais, farina di riso, farina di teff) sono ottime.
  • Potete variare dal risotto alla vasta gamma di legumi (lenticchie, ceci, ecc.).

Infine, possiamo dire che la soluzione per non far sentire i vostri figli diversi può essere proprio quella di adattarsi tutti insieme all’alimentazione senza glutine.

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti confermi di aver preso visione e di accettare l'informativa sul trattamento dei dati